In seguito all’approvazione da parte dell’Assemblea dei soci del Consorzio Tutela Vini di Orvieto, avvenuta lo scorso 21 luglio, su proposta del Consiglio di Amministrazione, era stata stata inoltrata dal Presidente del Consorzio alle alle Regioni Umbria e Lazio la richiesta di: “adottare, ai sensi della normativa vigente, il provvedimento con il quale si dispone per la vendemmia 2020 la riduzione a 52,50 hl ad ettaro della resa massima di vino classificabile come vino DOC Orvieto, DOC Orvieto Superiore, DOC Orvieto Classico e DOC Orvieto Classico Superiore corrispondenti ad una resa massima di uva pari a 75 q.li per ettaro”.

Valutata l’istanza del Consorzio Tutela Vini di Orvieto sia la Regione Umbria, sia la Regione Lazio hanno accolto la richiesta e disposto gli atti conseguenti.

Di seguito i link dai quai scaricare le determina regionali in formato Pdf

DETERMINA REGIONE LAZIO

DETERMINA REGIONE UMBRIA